"Rinviata a data da destinarsi a causa di sopraggiunte problematiche strutturali che non garantirebbero la perfetta riuscita di Exvapo" si legge nel comunicato pubblicato meno di un'ora da dagli organizzatori dell'evento.

Non si terrà nelle date precedentemente indicate ma verrà rimandata a data da destinarsi la fiera del sud Italia, sulle sigarette elettroniche, "Exvapo" in programma a Napoli dal 29 febbraio 2020 al 2 Marzo 2020. In base a quanto si legge nel Comunicato:

Exvapo nasce a Napoli come vento fieristico per dare risalto alle aziende che operano nel settore del vaping, in una delle più grandi città facilmente raggiungibile anche dalle isole.

Nelle prime 3 edizioni abbiamo riunito i più grandi produttori e distributori e ospitato circa 40.000 visitatori, offrendo loro novità, approfondimenti e formazione sul mercato delle e-cig.

In nostro impegno è stato finalizzato a creare un evento nel rispetto delle aziende partecipanti e a divulgare il messaggio di cui da sempre gli addetti del settore si sono fatti portavoce: "trasmettere al fumatore l'importanza della riduzione del rischio con l'utilizzo delle e-cig rispetto a quelle tradizionali".

Al fine di proporre un evento di profilo adeguato alle attese degli espositori e dei visitatori, ci troviamo a dover rinviare la fiera in programma dal 22 febbraio 2020 al 2 marzo 2020, a cusa dii sopraggiunte problematiche strutturali che non garantirebbero la perfetta riuscita di Exvapo.

La IV edizione di Exvapo resta per noi un progetto prioritario, l'evento è solo rinviato e siamo già in fase di definizione delle nuove date.

Segui il disclaimer dei contenuti presenti sul blog.