Dopo aver lanciato il gel igienizzante per le mani l'imprenditore sannita "Arcangelo Bove", creatore e ideatore dell'aziende SvapoWeb, dona 180 flaconi al Comune di Airola per andare incontro all'emergenza Coronavirus.

Quando un'azienda non è solo sigarette elettroniche e si impegna nel sociale non si può che premiarla. E' questa l'essenza del gesto che l'imprenditore sannita "Arcangelo Bove", creatore e ideatore dell'azienda SvapoWeb, ha fatto nei confronti del Comune di Airola. 

 "Desiderano ringraziare Arcangelo Bove e la sua azienda per il gesto di vicinanza mostrato all’Ente comunale ed alla Comunità in questo momento di difficoltà e di diffusa apprensione”- commenta il sindaco Michele Napoletano e l’intera Amministrazione comunale a NTR24

Fornitura gratuita, quindi, al Comune airolano 180 flaconcini di gel igienizzante flaconcini igienizzanti, da porre a disposizione del personale in servizio, prodotto da Svapoweb, azienda dello stesso Bove, creata e presieduta, impegnata anche nella produzione ed immissione in commercio del particolare detergente per l’igiene delle mani composto nella misura del 75 percentuale da alcol denaturato.

All'atto dell'immissione in commercio lo stesso Bove ha spiegato sulla testata giornalistica del settore Svapomagazine:

Abbiamo pensato, con il team che mi pregio di guidare – commenta Bove – ad una soluzione che potesse rappresentare risposta ad una forte domanda del mercato nonchè degli utenti che, in questo particolare periodo, stanno trovando difficoltà nell’approvvigionamento di specifiche tipologie di prodotti. Il nostro marchio è e resta sempre attento alle esigenze della collettività”.

Come da disposizioni normative nazionali, si ricorda, gli Enti comunali devono provvedere a specifici adempimenti in termini di sanificazione e di cura degli spazi pubblici. La soluzione è stata trovata a chilometro zero ed oltre a fornire repentinamente la merce – scongiurando un’attesa che, diversamente, sarebbe stata alquanto prolungata – lo ha fatto gratuitamente.

“Sono un imprenditore – commenta Bove – ma non disdegno l’aspetto del sociale, versante cui sono costantemente attento”.

Segui il disclaimer dei contenuti presenti sul blog.

 

tabaccosi svapoweb

apri negozio franchising sigarette elettroniche