Gli italiani hanno votato rendendo possibile l'idea di un cambio di direzione nel nostro paese. Matteo Salvini e Luigi di Maio sostenitori delle E-cig

Il Movimento 5 stelle si conferma primo partito in italia e la Lega il primo partito della coalizione del centro-destra. Sia Salvini che il Movimento 5 stelle sono stati cardini delle possibili modifiche al settore del pro-vaping sia da parte di uno partecipando attivamente il 29 novembre 2017 durante la manifestazione - avutasi in piazza montecitorio -sia da parte dei pentastellati che hanno attivamente organizzato una serie di incontri pubblici di approfondimento sul tema nell'ultimo periodo.

Il futuro del paese quindi è scritto nella volontà di cambiare ma adesso è il momento di passare dalle parole ai fatti. Le ipotesi sono tante e quello che potrà accadere risulta incerto. La possibilità di un dialogo è aperto da parte di entrambi le ideologie che si discostano molto l'una dall'altra. Vero è che sia Salvini che il Movimento cinque stelle hanno dettato lettere d'intenti e interventi pubblici nel settore del vaping che potrebbero ristabilire ordine e tranquillità come ad esempio la riformulazione della tassazione, la diversificazione tra sigarette elettroniche e tabacco e di contro l'abolizione dell'imposta di consumo, la reintroduzione delle vendite on-line e la riduzione del debito dei distributori e produttori del settore. Quindi degli intenti volti non solo a salvaguardare il settore in se ma sopratutto volti a salvaguardare la salute pubblica.

Riusciranno gli intenti a diventare normative scritte per far tornare un settore a respirare? E' quello che si pensa si possa fare poco dopo l'assestamento che dovrà avvenire in questi giorni -  per non dire  - nelle prossime - settimane. Per Salvini e di Maio potrà essere soltanto il Presidente Mattarella a indicare il nome per l’incarico ma per il momento dovrebbe essere Salvini ad essere il prescelto anche se nella conferenza stampa di oggi di Maio ha dichiarato non solo d'essere aperto ad un dialogo ma di aspettare che gli altri si facciano avanti per poter dialogare in quanto il Movimento cinque stelle non solo farà tutto alla luce del sole ma sopratutto  - essendosi confermato primo partito votato dagli italiani -  dovrà essere punto cardine della nuova legislatura.

tabaccosi svapoweb

apri negozio franchising sigarette elettroniche