Con ADNS, salgono a sette le aziende che rappresentano il vaping: Puff, Vaporart, Svapoforniture, FlavourArt, Dea, Must500 e la nuova ADNS.

ADNS, una delle più importanti realtà europee di commercio all’ingrosso nel settore delle sigarette elettroniche, entra in Anafe, l’Associazione Nazionale Fumo Elettronico aderente a Confindustria.

Specializzata nella vendita di hardware e liquidi per sigarette elettroniche, ADNS è presente sul mercato fin dal 2013. Con più di 50 collaboratori e team di lavoro composto da professionisti di diverse nazionalità, l’azienda è capace di adattarsi alle esigenze dei diversi Paesi, tra cui anche l’Italia -  ha sede in Francia.

L'annuncio ad opera di Damien Rousseau - rappresentante legale della società - (comunicato stampa di ANAFE) dichiara:

 “Anafe è senza dubbio l’associazione con la maggior autorevolezza nel panorama italiano. Abbiamo deciso di aderirvi per contribuire all’evoluzione del mercato italiano, in uno spirito di piena collaborazione con gli stakeholder di riferimento e tutti gli altri protagonisti del settore. In quando distributori, siamo convinti della necessità di promuovere le best practice già in atto e rendere più semplice e performante il lavoro di tutti, a cominciare dai negozi di rivendita al dettaglio”.

Umberto Roccatti aggiunge:

“Siamo molto soddisfatti dell’ingresso di ADNS” - “Anafe si conferma punto di riferimento per le imprese del settore. Insieme continueremo a portare avanti il nostro impegno a tutela di un comparto importante non solo dal punto di vista economico e occupazionale, ma soprattutto per la tutela della salute e la riduzione dei rischio”.

tabaccosi svapoweb

apri negozio franchising sigarette elettroniche