Ieri si è svolta la 3 giorni "Villaggio del contadino" tra gli stand presenti sul suolo della manifestazione Coldiretti uno stand "iQOS" segnalato e controllato dalla GdF.

Erano circa 600mila le persone che hanno visitato la tre giorni del fine settimana "il Villaggio Coldiretti" a Bari. Un evento all'aperto con la presenza di minori dove di proponeva  cibo di strada contadino ed esposizioni ad hoc dove è stato possibile acquistare il tutto direttamente dagli agricoltori eccellenze del made in Italy; ma era presenta anche uno stand iQOS.

Da quanto fornito un associato ANIDE , M.S. , intravede lo stand del riscaldatore di tabacco che fa la solita opera di propaganda e diffusione del prodotto (e visto l'intervento effettuato a Forlì dalle forse dell'ordine), dopo un breve e concitato tam tam nel gruppo degli associati, legge alla mano (dlgs 6/2016, quello che recepisce la tpd, articolo 21, comma 10) chiama la Guardia di Finanza che prontamente interviene.

Dura un'ora l'intervento, ad esito del quale le forze dell'ordine stilano il loro verbale. Non conosciamo i termini precisi delle conclusioni tratte dagli agenti, per una volta, però, abbiamo assestato un colpo. Non sappiamo che fine abbia fatto il gazebo, certo è che la gdf è stata lì un'ora e alla fine ha fatto un verbale.