ANPVU da voce al suo programma e pubblica gli obbiettivi tramite un comunicato stampa molto dettagliato.

 

Pubblicato ieri il comunicato stampa della nuova associazione ANPVU che vede in prima fila Carmine Canino a capo del Consiglio Direttivo, composto da VALERIOGARERIPARIDEGUERRA, CARMINECANINO, IVO CILIBERTI, LUIGI MAJURE, ANTONIO RICCARDO BARBA, LUIGI FAINI.

Siamo pronti a lottare  - dice Canino - per poter portare la luce all'interno di una filiera che ha subito un colpo devastante. Negli anni ci siamo cullati che tutti poteva andare nel verso giusto ma non abbiamo avuto risposte e sopratutto - continua Canino - risultati. Ecco perchè gli obiettivi di partenza sono quelli del nostro manifesto, ma nulla toglie che ognuno potrà dire la sua e far valere le proprie idee. La forza sta nell'unione di tutti e faremo sentire la nostra voce.

Dialogo con le Istituzioni e le altre Associazioni utilizzando mezzi e persone adeguate che conoscano il mondo del vaping; Rettifica e/o abolizione della tassazione attuale; Riabilitazione dei negozi on-line e gestione della non sanzione applicabile sono i nostri obbiettivi primari - dice Canino.

FACCIAMO QUALCOSA CHE NESSUNO FINO AD ORA HA FATTO! - commenta Canino lanciando l'Hashtag #unfuturodivaporenondicenere. Solo uniti possiamo raggiungere gli obiettivi che consentano il rilancio di questo settore e garantiscano a tutti noi.