Alle nuove normative bisogna rendere visibile la conoscenza ed allora spieghiamo cos'è il contrabbando...

da fonte wikipedia.org:

Il contrabbando è un traffico clandestino di merci tra stati diversi senza il pagamento dei dazi doganali o in spregio alle regole che limitano il commercio di determinati beni.

Il contrabbando è sempre stato contrastato dai vari stati tramite il controllo delle frontiere e con legislazioni che prevedono sanzioni pecuniarie e detentive.

Le merci oggetto di contrabbando possono essere, per esempio:

  • beni di consumo: sigarette, alcoolici, vestiario
  • beni strategici: armi o materie prime;
  • stupefacenti: oppiacei, cocaina, hashish
  • animali rari, opere d'arte, beni archeologici provenienti da furti o scavi illegali.

a cui si dovrà aggiungere... - se risulta vero il reato - 

  • Liquidi per sigaretta elettronica (esclusi aromi) con o senza nicotina in quanto tassati in Italia. Il divieto quindi si estende anche all'acquisto / vendita da siti web transfrontalieri.

E' questa la sorte di chi porterà merci del genere in Italia?