Alessia Rotta (Gruppo Pd) all'incipit della manifestazione del 29 Novembre pubblica un comunicato su facebook...

 Informazioni ed immagini prelevate dal sito web / blog dell'Onorevole Alessia Rotta - http://www.alessiarotta.it/ e dalla sua pagina facebook ufficiale

I venditori di sigarette elettroniche oggi protestano contro l'ipotesi di una tassazione troppo pesante per il settore. 
Il Partito Democratico sarà idealmente in piazza con loro, non con le parole ma con i fatti: in giornata presenterò un ordine del giorno per bloccare la nuova tassa e stiamo già lavorando sulla proposta di legge per tutelare il settore. A tutti gli altri lasciamo le chiacchiere! [Alessia Rotta - https://www.facebook.com/AlessiaRottaPd/ - 29 Novembre 2017 ore 9.09]

E' questo il testo che appare su facebook la mattina della manifestazione del 29 a Montecitorio. Alessia Rotta (Pd) ci prova e cerca di aiutare il mondo del Vaping che in questo momento vede una tassa elevatissima applicata sui liquidi con o senza nicotina e l'emendamento Vicari che getta le basi sia per l'abolizione dei siti web on-line che vendono sigarette elettroniche contenti nicotina che l'inserimento del monopolio per la vendita autorizzata degli stessi.

Durante la Manifestazione Alessia Rotta (da come si può vedere ed ascoltare nei vari video presenti sul web e dal suo comunicato sopra riportato) ha presentato un ordine del giorno per bloccare la nuova tassa e tutelerà il settore. L'appoggio di politici come la Rotta e Adriana Galgano per non parlare di Matteo Salvini, i quali, hanno espresso forte risentimento per la manovra politica e finanziaria del 2018 si pensa essere l'unico appiglio per poter andare avanti in questo settore. Ieri la fiducia è stata data e adesso passa tutto alle legge di stabilità.