Per togliere ogni dubbio pubblichiamo il testo integrale presentato al Senato dell'emendamento Sollo e Vicari. Buona lettura...

Per togliere ogni dubbio diciamo subito che per quanto riguarda la Corte costituzionale è vero che verranno, a partire dal 21 Novembre 2017 giorno della pubblicazione in gazzetta ufficiale, tassati i liquidi contenti nicotina con una tassa pari a 3,93 € ogni 10 ml di liquido. Per i liquidi esenti da nicotina ( a 0 ) esiste una sospensiva (ancora da verificare) che per il momento li mette in salvo. Per quanto riguarda gli aromi essendo presente la dicitura " non utilizzabili tal quale " dovrebbero esser esenti da qualsiasi normativa così come anche il Glicole propilenico e il glicerolo vegetale/glicerina vegetale, ma ci riserviamo di aggiornarci il 22 Novembre. Per quanto riguarda infatti AAMS vi rimandiamo all'articolo che ne spiega l'epilogo.

Per il resto vi lasciamo alla lettura dell'emendamento o emendamenti espressi in senato dove è chiaro che anche se dovesse passare la legge si ha tempo fino a Maggio del 2018 per poter adeguare tutto alle nuove normative. Fermo restando le notizie sbagliate o errate o anche giuste che sono circolate negli ultimi giorni sembra ci sia l'apertura ad un dialogo per evitare le problematiche descritte in questi giorni da molteplici articoli e/o commenti. [testo: http://www.senato.it/japp/bgt/showdoc/frame.jsp?tipodoc=ListEmendc&leg=17&id=48380 ]

5.0.12

SOLLO (presentato e respinto)

Dopo l'articolo 5, inserire il seguente:

5-bis.

(Adeguamento disciplina sulla circolazione e vendita
di sigarette elettroniche)

        1. All'articolo 62-quater del decreto legislativo n. 504 del 1995, apportare le seguenti modificazioni:

        al comma 5, le parole da: ''In attesa'' fino a: ''altresì'' sono sostituite dalle seguenti: ''La vendita del prodotti contenenti nicotina di cui ai commi 1 e 1-bis è effettuata in via esclusiva'', e aggiungere il seguente comma:

        ''5-bis. Per gli esercizi di vicinato ad attività prevalente nella vendita dei prodotti con nicotina di cui ai commi 1 e 1-bis già attivi all'entrata in vigore del comma precedente, sono stabilite con decreto dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, area Monopoli, da emanarsi entro il 31 marzo 2018, le modalità e i requisiti per l'autorizzazione e l'approvvigionamento dei prodotti con nicotina di cui ai commi 1 e 1-bis. Nelle more del decreto di attuazione è consentita la prosecuzione dell'attività ai suddetti esercizi indicati nel presente comma''.

        2. All'articolo 21, commi 11 e 12 del decreto legislativo n. 6 del 2016 sono apportate le seguenti modifiche:

            a) al comma 11, la parola: ''transfrontaliera'' è soppressa;

            b) al comma 12, le parole da: '', in difetto''» sino a: ''dall'Agenzia stessa'' sono soppresse».


 

19.0.62

VICARI ( prima stesura )

Dopo l'articolo, inserire il seguente:

«Art. 19-bis.

(Adeguamento disciplina sulla circolazione e vendita di sigarette elettroniche)

        1. All'articolo 62-quater nel decreto legislativo 26 ottobre 1995, n. 504 sono apportate le seguenti modifiche:

        a) al comma 5, le parole da: "In attesa" fino a: "altresì" sono sostituite dalle seguenti: "La vendita dei prodotti contenenti nicotina di cui ai commi 1 e 1-bis è effettuata in via esclusiva";

        b) è aggiunto, in fine, il seguente comma: "5-bis. Per gli esercizi di vicinato ad attività prevalente nella vendita dei prodotti con nicotina di cui ai commi 1 e 1-bis già attivi all'entrata in vigore della legge di conversione del presente decreto, sono stabilite con decreto dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, area Monopoli, da emanarsi entro il 31 marzo 2018, le modalità e i requisiti per l'autorizzazione e l'approvvigionamento dei prodotti con nicotina di cui ai commi 1 e 1-bis. Nelle more dell'adozione del decreto di cui al periodo precedente -è consentita la prosecuzione dell'attività ai suddetti esercizi indicati nel presente comma.".

        2. All'articolo 21 del decreto legislativo 12 gennaio 2016, n. 6 sono apportate le seguenti modifiche:

        a) al comma 11, la parola: "transfrontaliera" è soppressa;

        b) al comma 12, le parole da: ", in difetto" sino a: "dall'Agenzia stessa" sono soppresse».

19.0.62 (testo 2)

VICARI (la rettifica che è stata approvata)

Dopo l'articolo, inserire il seguente.

«Art. 19-bis.

(Adeguamento disciplina sulla circolazione e vendila di sigarette elettroniche)

l. All'articolo 62-quater del decreto legislativo n. 504 del 1995, apportare le seguenti modificazioni:

al comma 5, le parole da: "In attesa" fino a: "altresì" sono sostituite dalle seguenti: "La vendita del prodotti contenenti nicotina di cui ai commi 1 e 1-bis è effettuata in via esclusiva", e aggiungere il seguente comma:

"5-bis. Per gli esercizi di vicinato ad attività prevalente nella vendita dei prodotti con nicotina di cui ai commi 1 e 1-bis già attivi all'entrata in vigore del comma precedente, sono stabilite con decreto dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, area Monopoli, da emanarsi entro il 31 marzo 2018, le modalità e i requisiti per l'autorizzazione e 1'approvvigionamento dei prodotti con nicotina di cui ai commi 1 e 1-bis. Nelle more del decreto di attuazione è consentita la prosecuzione dell'attività ai suddetti esercizi indicati nel presente comma".

2. All'articolo 21, commi 11 e 12 del decreto legislativo n. 6 del 2016 sono apportate le seguenti modifiche:

al comma 11, la parola: "transfrontaliera" è soppressa;

dì comma 12, le parole da: ", in difetto"» sino a: "dall'Agenzia stessa" sono soppresse».

3. Il Fondo per interventi strutturali di politica economica, di cui all'articolo 10, comma 5, del decreto-legge 29 novembre 2004, n. 282, convertito, con modificazioni, dalla legge 27 dicembre 2004, n. 307, è incrementato di 9,5 milioni di euro a decorrere dall'anno 2018. Ai relativi oneri, si piovvede mediante corrispondente utilizzo delle maggiori entrate derivanti dai commi 1 e 2.