Sigarette elettroniche: Cosa accade quando smetti di fumare e 13 motivazioni per farlo (Video)

Cosa accade al nostro corpo quando smettiamo di fumare e 13 buoni motivi per smettere.

Smettere di fumare hai sempre i suoi benefici. Più di una ricerca ha valorizzato le sigarette elettroniche come metodo non solo più usato ma anche più importante, economico e veloce per arrivare alla cessazione dal fumo. La motivazione è sempre la prima di una lunga serie di decisioni da intraprendere nel lungo percorso della cessazione ma sapere che benefici ha sul corpo l'assenza di fumo e le motivazioni aiutano l'utente a comprenderne l'importanza.

  • Dopo 20 minuti: Il ritmo cardiaco e la pressione sanguigna tendono ad assumere valori più vicini alla normalità;
  • Dopo 2/12 ore: I livelli di monossido di carbonio, sostanza inalata quando si fuma, scendono a livelli accettabili;
  • Dopo 24 ore: I polmoni intraprendono il lungo processo di pulizia;
  • Dopo 48 ore: La percezione degli odori e del gusto migliorano sensibilmente;
  • Dopo 3 giorni: Non ci sono più tracce di nicotina nell'organismo e lo stesso comincia a espellerla completamente;
  • Dopo 2/3 settimane: Gli sforzi fisici risultano nettamente più semplici e non provocano lo stesso affanno precedente;
  • Dai 5 ai 9 mesi successivi alla cessazione: Il tessuto polmonare comincia un processo di guarigione ed il sistema ciliare dei polmoni ritorna alla normalità.
  • Dopo 1 anno: Il rischio di ammalarsi di una coronaropatia si è ridotto del 50%  e si dimezza il rischio di malattie cardiache;
  • Dai 5 ai 10 anni: Il rischio di sviluppare un tumore alla gola, alla vescica, all'esofago si è ridotto del 50%, lo stesso dicasi per il tumore ai polmoni;
  • Dopo 15 anni: la probabilità di soffrire di una malattia di cuore o di un ictus è la stessa di una persona che non ha mai fumato.

Quello che accede allora porta sensibilmente ad un miglioramento della salute dell'individuo, ma la motivazione o le motivazioni del perché bisogna smettere di fumare sono legate anche alla quotidianità:

  • Ci si ammala di meno;
  • Il respiro migliora;
  • La salute migliora;
  • Unghie, mani e denti non saranno più macchiati;
  • La pelle invecchierà meno repentinamente;
  • Si risparmia;
  • Si sentiranno odori e sapori i maniera netta e distinta;
  • I vestiti non faranno odore di fumo e la macchina e i luoghi dove dove si vive quotidianamente non saranno impregnati di cattivo odore;
  • Non farai respirare agli altri il fumo passivo;
  • Tuteli i tuoi figli dal fumo;
  • L'energia fisica aumenta;
  • L'energia sessuale aumenta;
  • Il tuo corpo ne tre beneficio.

Segui il disclamer dei contenuti presenti sul blog.

Sigarette elettroniche: Cosa accade quando smetti di fumare e 13 motivazioni per farlo (Video)

Sigarette elettroniche: Cosa accade quando smetti di fumare e 13 motivazioni per farlo (Video)

Cosa accade al nostro corpo quando smettiamo di fumare e 13 buoni motivi per smettere.

Smettere di fumare hai sempre i suoi benefici. Più di una ricerca ha valorizzato le sigarette elettroniche come metodo non solo più usato ma anche più importante, economico e veloce per arrivare alla cessazione dal fumo. La motivazione è sempre la prima di una lunga serie di decisioni da intraprendere nel lungo percorso della cessazione ma sapere che benefici ha sul corpo l'assenza di fumo e le motivazioni aiutano l'utente a comprenderne l'importanza.

  • Dopo 20 minuti: Il ritmo cardiaco e la pressione sanguigna tendono ad assumere valori più vicini alla normalità;
  • Dopo 2/12 ore: I livelli di monossido di carbonio, sostanza inalata quando si fuma, scendono a livelli accettabili;
  • Dopo 24 ore: I polmoni intraprendono il lungo processo di pulizia;
  • Dopo 48 ore: La percezione degli odori e del gusto migliorano sensibilmente;
  • Dopo 3 giorni: Non ci sono più tracce di nicotina nell'organismo e lo stesso comincia a espellerla completamente;
  • Dopo 2/3 settimane: Gli sforzi fisici risultano nettamente più semplici e non provocano lo stesso affanno precedente;
  • Dai 5 ai 9 mesi successivi alla cessazione: Il tessuto polmonare comincia un processo di guarigione ed il sistema ciliare dei polmoni ritorna alla normalità.
  • Dopo 1 anno: Il rischio di ammalarsi di una coronaropatia si è ridotto del 50%  e si dimezza il rischio di malattie cardiache;
  • Dai 5 ai 10 anni: Il rischio di sviluppare un tumore alla gola, alla vescica, all'esofago si è ridotto del 50%, lo stesso dicasi per il tumore ai polmoni;
  • Dopo 15 anni: la probabilità di soffrire di una malattia di cuore o di un ictus è la stessa di una persona che non ha mai fumato.

Quello che accede allora porta sensibilmente ad un miglioramento della salute dell'individuo, ma la motivazione o le motivazioni del perché bisogna smettere di fumare sono legate anche alla quotidianità:

  • Ci si ammala di meno;
  • Il respiro migliora;
  • La salute migliora;
  • Unghie, mani e denti non saranno più macchiati;
  • La pelle invecchierà meno repentinamente;
  • Si risparmia;
  • Si sentiranno odori e sapori i maniera netta e distinta;
  • I vestiti non faranno odore di fumo e la macchina e i luoghi dove dove si vive quotidianamente non saranno impregnati di cattivo odore;
  • Non farai respirare agli altri il fumo passivo;
  • Tuteli i tuoi figli dal fumo;
  • L'energia fisica aumenta;
  • L'energia sessuale aumenta;
  • Il tuo corpo ne tre beneficio.

Segui il disclamer dei contenuti presenti sul blog.