Linee guida modificate per L'OMS tra inesattezze, errori palesi e informazioni parziali, tanto da far arrivare ai vertici dell'organizzazione la mole di critiche di medici ed esperti che in questi giorni si sono susseguite nel web. Fabio Beatrice commenta: "È stata una figuraccia planetaria".

L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) è stata travolta da un’ondata di critiche per aver pubblicato una serie di domande e risposte legate alle sigarette elettroniche piene di inesattezze, errori palesi e informazioni parziali. Criticata anche da illustri scienziati e medici, l’OMS è stata costretta a rivedere il tutto.

"È stata una figuraccia planetaria . Bisogna leggere e studiare anche al massimo livello. Questo modo di agire fa perdere di credibilità . È una cosa grave." - Commenta Fabio Beatrice sul suo profilo facebook.

Per fare il punto della situazione basti ricordare che l'OMS aveva dato vita sul suo profilo twitter e sul sito web istituzionale ad una serie di domande e risposte sulle sigarette elettroniche su aspetti rilevanti inerenti al possibile ruolo di riduzione del danno che queste ultime ricoprivano nella salute pubblica. L'impostazione dell'OMS è stata sempre chiara riguardo alle sigarette elettroniche ma in questi ultimi tempi l'accanimento sugli strumenti ha dato il via ad una serie di botte e risposta tra esperti e medici a livello internazionale.

Ignorando le prove scientifiche a favore degli strumenti di riduzione del danno da fumo l'OMS ha scatenato una vera e proprio lotta tra tesi favorevoli e contrarie dando, di contro, una visione parziale della verità ma affrettandosi a modificare le linee guide con risposte più "idonee" o che lasciano sempre margini di dubbio, e modificando, altresì, il suo profilo twitter con risposte più consone ma sicuramente non a favore:

“Comportano chiari rischi per la salute e non sono affatto sicure” è diventato “difficile generalizzare il rischio per la salute degli Ends rispetto alle sigarette o ad altri prodotti con tabacco, poiché ciò dipende da una serie di fattori, i livelli di rischio associati all’uso di Ends e/o prodotti del tabacco dipenderanno probabilmente da una serie di fattori, alcuni relativi ai prodotti utilizzati e altri al singolo utente”.

Segui il disclaimer dei contenuti presenti sul blog.

 

tabaccosi svapoweb

apri negozio franchising sigarette elettroniche