iQOS - Il riscaldatore di tabacco - Il Santone dello Svapo (Video)

E' proprio Matteo Gallegati - in arte il Santone dello Svapo - che ci spiega senza veli come funziona iQOS, dal riscaldatore alle Heets di ricarica.

Nota: guarda il video cliccando in alto nell'immagine.

iQOS, riscaldatore di tabacco, come alternativa al fumo, è un dispositivo prodotto e ideato da Philip Morris International per ridurre i danni causati dal fumo. Approvato e criticato in moltissimi paesi del mondo ad oggi ha avuto un suo "personale" boom di vendite visto, proprio, come alternativa alle sigarette tradizionali. Anche se la stessa FDA lo ha dichiarato "non sicuro" e successivamente in Thaliandia e in Lituania viene trattato come sigaretta elettronica contestandolo - anche se non ha niente a che vedere con quest'ultima -  in Giappone e in America vede il suo boom di vendite. Vede la sua nascita nel 1988 dove non ebbe un grande successo; solo nel tempo vedrà l'affacciarsi di molti fumatori a questa alternativa ormai denominata HnB (heat-not-burn tobacco product).

Nessuno però aveva mai prima d'ora intrapreso la strada che ha preso il noto Youtuber Matteo Gallegati - in arte il Santone dello Svapo - che questa volta non da opinioni, come sempre fa sui dispositivi del mondo del vaping Italiano ed Internazionale, ma svela i misteri legati al riscaldatore di tabacco iQOS, misteri - permettetemi il termine -  legati a come è fatto, cosa contengono le ricariche chiamate Heets e come del resto funziona. Un video descrittivo nei minimi dettagli e particolari dove successivamente - sempre con grande professionalità -  Matteo da anche dei chiarimenti - in un'altro video - in merito alle sue constatazioni inconfutabili su questo dispositivo che da taluni viene identificato come sigaretta elettronica da altri - invece -  viene solo ed esclusivamente identificato come "riscaldatore di tabacco". Un video da guardare tutto nei minimi dettagli per capire - perfettamente - di cosa si stia parlando.

iQOS - Il riscaldatore di tabacco - Il Santone dello Svapo (Video)

iQOS - Il riscaldatore di tabacco - Il Santone dello Svapo (Video)

E' proprio Matteo Gallegati - in arte il Santone dello Svapo - che ci spiega senza veli come funziona iQOS, dal riscaldatore alle Heets di ricarica.

Nota: guarda il video cliccando in alto nell'immagine.

iQOS, riscaldatore di tabacco, come alternativa al fumo, è un dispositivo prodotto e ideato da Philip Morris International per ridurre i danni causati dal fumo. Approvato e criticato in moltissimi paesi del mondo ad oggi ha avuto un suo "personale" boom di vendite visto, proprio, come alternativa alle sigarette tradizionali. Anche se la stessa FDA lo ha dichiarato "non sicuro" e successivamente in Thaliandia e in Lituania viene trattato come sigaretta elettronica contestandolo - anche se non ha niente a che vedere con quest'ultima -  in Giappone e in America vede il suo boom di vendite. Vede la sua nascita nel 1988 dove non ebbe un grande successo; solo nel tempo vedrà l'affacciarsi di molti fumatori a questa alternativa ormai denominata HnB (heat-not-burn tobacco product).

Nessuno però aveva mai prima d'ora intrapreso la strada che ha preso il noto Youtuber Matteo Gallegati - in arte il Santone dello Svapo - che questa volta non da opinioni, come sempre fa sui dispositivi del mondo del vaping Italiano ed Internazionale, ma svela i misteri legati al riscaldatore di tabacco iQOS, misteri - permettetemi il termine -  legati a come è fatto, cosa contengono le ricariche chiamate Heets e come del resto funziona. Un video descrittivo nei minimi dettagli e particolari dove successivamente - sempre con grande professionalità -  Matteo da anche dei chiarimenti - in un'altro video - in merito alle sue constatazioni inconfutabili su questo dispositivo che da taluni viene identificato come sigaretta elettronica da altri - invece -  viene solo ed esclusivamente identificato come "riscaldatore di tabacco". Un video da guardare tutto nei minimi dettagli per capire - perfettamente - di cosa si stia parlando.